Nel mese di settembre 2016 mi sono iscritto all’esposizione PIG-ART “Il Maiale Dipinto”, evento benefico no-profit organizzato e promosso dalla ditta Cav. Ilari Alberto per la raccolta fondi dell’AIDO sezione di Langhirano.

L’esposizione si è tenuta in occasione del Festival del Prosciutto di Parma, un appuntamento che ogni anno catalizza l’attenzione dei buongustai di tutto il mondo. Per me è stato il battesimo del fuoco nel progettare e decorare un oggetto tridimensionale. Riprendendo il tema delle piume (vedi gallery Piume, Spire e Tentacoli) ho decorato il maiale ispirandomi all’arte precolombiana; da qui il nome dell’opera MAYAlE (IDOLO).

twitterfacebookgoogle+pinterest

Questo sito utilizza i cookie. Procedendo la navigazione su questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.